Una supersonica visita a…

image

Vado a fare la spesa, parto già prevenuta che anche in questo supermercato non saranno in grado di tagliare la mortadella, non ci sarà il mio detersivo preferito e i cereali che tanto mi piacevano, beh, li hanno ritirati dal mercato. Sulla strada che da casa mi porta al Carrefour becco, senza esagerare, una quindicina di imbecilli al volante di auto della scuola guida. Ma dico io, perché devono intasare la strada che porta all’aeroporto? Non possono farsi le penniche ai semafori di un’altra zona? Sì, perché in Francia, quando scatta il verde, il guidatore – anche se non piu’ principiante- aspetta a partire. Secondo me c’è una regola del codice della strada che prevede una siesta, o una procedura particolare per cui tra quando molli il freno e schiacci l’acceleratore devi contare fino a 10 in sanscrito. E comunque dietro ogni rimbambito con il cappello invisibile capito io. Come alla cassa del supermercato, riesco a scegliere sempre la fila più lunga.

Con queste premesse, arrivo al parcheggio del supermercato con i capelli in piedi. Ho provato a fare la spesa online, e mi è anche abbastanza piaciuta, ma c’è una ragione particolare per cui mi faccio tutte le rotonde con semaforo incluso (metodo del doppio ingorgo) per arrivare fino a qui. E non è per la mortadella che finalmente qualcuno ha imparato a tagliare, ma un incontro speciale che faccio ogni volta che parcheggio.

Il supermercato confina con le piste dell’aeroporto di Orly, e vedere degli aeroplani da vicinissimo già dovrebbe essere sufficiente per calmarmi. Invece, proprio adiacente alla rete del parcheggio, c’è lui: sua maestà il Concorde.

image

Il Musée Delta di Athis Mons accoglie un esemplare di concorde, matricole F-WTSA. Dal 1973 al 1975 ha effettuato 311 voli supersonici. Non era destinato al servizio di linea, bensì a dei voli di dimostrazione e sviluppo del progetto Concorde.
Parte della cabina era stata equipaggiata di sedili di lusso, per accogliere i rappresentanti delle compagnie aeree ed eventualmente far firmare loro i contratti di acquisto.

Dal 1976 F-WTSA è stato esposto a Orly e negli anni ha subito varie trasformazioni. Dapprima il cockpit era stato reso inaccessibile da un pannello di plexiglass, ma più recentemente (forse a causa dei lavori di restauro) la paratia è stata tolta ed è possibile sedersi e farsi fotografare ai comandi.
La prima sezione della cabina passeggeri ha dei sedili, anche se originariamente era dedicata a degli strumenti di misurazione. Nella seconda parte possiamo ammirare una ricostruzione e molte fotografie della vita del Concorde.

image

image

image

Il Museo è aperto solamente dalle 14 alle 18, di mercoledì e di sabato.
Il Concorde è facilmente raggiungibile in auto e si può usare il parcheggio del vicino Carrefour. Oppure con il tram t7 che fa capolinea proprio davanti all’aeroplano ed è una fermata dopo l’aeroporto di Orly.
L’ingresso comprende la visita guidata ed è di 3 euro per gli adulti, 1 euro per i bambini dai 5 ai 12 anni e gratuito per i minori di 5 anni.
Il personale del Museo è molto disponibile a fornire spiegazioni tecniche sulla vita di questo fantastico aeroplano.
Una piccola boutique di souvenir a tema aeronautico è presente all’ingresso.
Ulteriori informazioni qui.

Dopo aver visitato gli esemplari esposti a Le Bourget, dove tutto è accuratamente impacchettato, scoprire il Musée Delta è stato molto piacevole per provare l’emozione di sedersi in cabina di pilotaggio e scattare foto.
Che siate grandi, piccini, appassionati o solo di passaggio a Orly, un giretto sull’aeroplano supersonico è d’obbligo.

Chi non ha mai sognato volare sul Concorde?

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

One thought on “Una supersonica visita a…

  1. drusilladeserto ha detto:

    Wow, che meraviglia!
    Invidio la tua mortadella, anche se affettata male! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: